Titolo
La commessa di sviluppo di un nuovo prodotto

Sottotitolo
I processi e le attività necessarie a sviluppare prodotti creativi e di impatto

Descrizione
Creare un nuovo prodotto è un processo delicato che richiede velocità e ponderazione, capacità strategiche e operative, grande immaginazione e grande strutturazione. Insieme a queste caratteristiche il prodotto deve essere anche innovativo, orientato ai bisogni del cliente, fortemente caratterizzato rispetto alle offerte della concorrenza. Il corso intende trasmettere le competenze per creare e gestire questo processo, creando un insieme armonico di aggressività concorrenziale, ascolto del cliente, approfondimento delle dinamiche tecniche, ma soprattutto creatività, innovazione, capacità di pensare fuori dagli schemi, guardando da una differente angolazione tutto quello che fino ad oggi è stato fatto, sia dall’azienda che dai concorrenti.

Obiettivi
– Trasformare i tecnici e i progettisti in ascoltatori e interpreti del mercato
– Insegnare a fondere le competenze tecniche in competenze di progetto e di mercato
– Creare una mentalità innovativa e creativa ma strettamente finalizzata alla competitività nel mercato
– Insegnare tecniche e procedure che creino un percorso teso a stimolare velocità e innovazione
– Orientare tutta la cultura dell’azienda alla creazione di un valore che superi quello dei concorrenti

Destinatari
– Imprenditori, dirigenti, responsabili R&D, allo scopo di comprendere cosa insegnare e cosa chiedere ai responsabili intermedi
– Capi progetto, project manager, responsabili di commesse di sviluppo dell’innovazione, allo scopo di comprendere come gestire i loro gruppi
– Operatori aziendali allo scopo di comprendere come partecipare alle commesse di sviluppo dei prodotti

Contenuti sintetici
– Il quadro strategico nel quale matura la necessità di un nuovo prodotto o servizio.
– La generazione delle nuove idee.
– Creare prodotti che non piacciano a chi li crea ma a chi li deve acquistare: come ascoltare il cliente.
– Le variabili da considerare nella globalità del progetto
– Il piano del progetto. Le persone coinvolte. Il processo del progetto e le sue problematiche.
– Il preventivo dei costi ed il suo rispetto.
– La programmazione dei tempi ed il suo rispetto.
– Valutare i rischi del prodotto ed accompagnarlo nei suoi primi momenti di vita.
– Valutare il lavoro svolto ed imparare dai propri errori.

Modalità formativa – Lezioni d’aula con esercizi di gruppo
Durata – Da una a tre giornate
Natura – Corso aziendale
ovvero
Modalità formativa – Coaching e affiancamento in azienda
Durata – Variabile in base alle esigenze dell’azienda
Natura – Affiancamento di risorse umane singole o a gruppi